Crea sito

Cara F1, così ti fai solo prendere in giro

La F1 a coprirsi di ridicolo, in fondo, un pò ci si diverte: nevica a Barcellona e piuttosto che recuperare la giornata persa, spreca denato inutilmente.

Già i test sono ridotti al lumicino, quest’anno ci si è messo il meteo a rovinare i piani dei team: la neve caduta sulla Catalogna da mercoledì mattina ha impedito ai team di girare e completare la giornata di test.

Logica suggerirebbe di posticipare la fine dei test,  recuperando come qualcuno voleva questa giornata venerdì o magari nel weekend. E invece no.

“Con l’attuale struttura governativa, i test sono organizzati e proposti dai team, gestiti dalla FIA. Per cambiare le date dei test avremmo bisogno dell’unanimità del consenso delle squadre, d’accordo sulla variazione delle date. Sembra che due squadre non abbiano voluto modificare le date ieri Ovviamente si tratta di uno spreco di denaro. Proviamo a risparmiare e svolgere solo 8 giornate di test. Sono giornate che ci servono per offrire uno spettacolo accettabile in pista dalla prima gara e per coprire tutti i problemi di affidabilità e altre cose che dobbiamo verificare. Spendiamo soldi per essere qui, la pista è comunque prenotata per due settimane e avevamo la possibilità di spostare questa giornata su un’altra. Sappiamo che le condizioni meteo saranno migliori domenica, perciò rifiutare la modifica delle date è un puro spreco di denaro per interessi egoistici”, dichiara Eric Boullier (Mclaren a Sky Sport).

Quale dei team si sarebbe opposto? Forse la Williams, che venerdì ha in programma una sessione di test privata, altri parlano di un paio di team dei quali non si fa nome.

A cosa serve questo atteggiamento egoistico? Secondo noi a nulla. La F1 resta la categoria con maggior seguito nel mondo e con il maggior grado di disaffezione da parte dei tifosi stessi, e fottersene non migliora la situazione.

Siamo certi che nel Motomondiale tutto ciò non sarebbe accaduto.

Cara F1, torna umana, o in pochi ti vorranno ancora bene.

Comments

comments

Christian Caramia

Author: Lastlap

Share This Post On